× Funzionalità principali Produttività e benessere lavorativo Soluzioni Servizi Clienti Manifesto Blog Contatti Prenota demo

Come incentivare e supportare il lavoro Smart?

24/04/2019 Valentina Filippini
Come incentivare e supportare il lavoro Smart?

Cos’è lo Smart Working?

Nell’accezione più semplice e immediata significa lavorare in modo più intelligente.

Lo Smart Working come viene definito all’interno della Legge 81/2017 è caratterizzato dall’assenza di vincoli orari e spaziali e da un’organizzazione delle attività per fasi, cicli e obiettivi.

Rispetto al lavoro tradizionale lo Smart Working non deve essere inteso come un modo di operare limitato e condizionato, infatti la normativa prevede che il trattamento economico del lavoratore “smart” sia lo stesso di quello tradizionale.

Quali gli obiettivi delle aziende smart?

Come abbiamo già visto in un nostro precedente articolo, l’introduzione dello Smart Working da parte delle aziende è una dimostrazione di quanto sia importante rivedere gli stili manageriali applicando nuove visioni e le relative soluzioni lavorative

Le aziende “smart” sono infatti consapevoli che lo sguardo va rivolto soprattutto al risultato come obiettivo primario e non al controllo.

Con questa nuova prospettiva il senso di fiducia, di responsabilità e la collaborazione sono le basi per adottare soluzioni pratiche che in modo graduale prendono il posto delle soluzioni tradizionali incentrate sulla rigorosità.

L’obiettivo di un’azienda è il raggiungimento di un determinato risultato: se un datore di lavoro identifica come valore insostituibile e fondamentale la persona, sa bene che il miglior modo per raggiungere gli obiettivi prefissati è valorizzare le persone.

I lavoratori che si sentono appagati sono più motivati e lavorano con orgoglio e costanza: conciliare le esigenze casa-lavoro, che sono i due contesti in cui viviamo le nostre giornate, non è un compromesso, ma uno stimolo per lavorare con serenità ed entusiasmo

L’azienda che adotta le politiche di Smart Working coglie il valore del benessere dei propri dipendenti e i lavoratori che possono esprimere tutto il loro potenziale nelle condizioni più favorevoli viaggiano con grinta verso gli obiettivi assegnati.

L’intranet: l’ambiente smart per abbattere le distanze e migliorare la vita lavorativa

Anche in un contesto di Smart Working sono fondamentali la collaborazione e la condivisione.

Sebbene i vantaggi di un ambiente smart siano indiscutibili, c’è il rischio che il lavoratore “distaccato” non si senta integrato nei processi aziendali e comunicativi dell’azienda. Questo rischio viene azzerato quando viene messo a disposizione un ambiente digitale a misura d’uomo.

L’intranet è la soluzione ideale perché è essa stessa smart, proprio come le aziende che la adottano e le persone che la utilizzano. La condivisione dell’informazione raggiunge il lavoratore in sede e fuori sede con le stesse tempistiche.

I processi automatizzati tramite i form abbattono le distanze e la necessità di firmare di pugno autorizzazioni su carta: per essere parte dei processi aziendali non serve essere seduti alla scrivania del dodicesimo piano. 

Se l’azienda ha lavoratori che lavorano fuori sede dovrà essere premurosa e tempestiva nella redazione delle notizie che la riguardano: iniziative per i dipendenti, messaggi della direzione e comunicazioni dei risultati aziendali saranno i temi delle news che popoleranno la homepage dell’Intranet e saranno la fotografia di quello che l’azienda sta vivendo ed è, in tempo reale.

Come i social, tutti gli strumenti digitali che abbiamo a disposizione vanno maneggiati per unire e informare, condividere e interagire: questi sono gli obiettivi di aziende sane e lavoratori che sono visti prima di tutto come persone. Quando tutto ciò è reale, concreto, ha senso ed è usato in modo positivo e costruttivo ogni individuo esprime il proprio potenziale. Noi di WorkTogether ci proviamo ogni giorno e le nostre intranet vivono di questo.

Sei curioso di sapere come?


Ricevi contenuti esclusivi per costruire e innovare la tua intranet. GRATIS.

OK, VOGLIO RICEVERE LA NEWSLETTER!


I tuoi commenti