× Funzionalità principali Produttività e benessere lavorativo Soluzioni Servizi Clienti Manifesto Blog Contatti Prenota demo

Ispira, riconosci e ringrazia i tuoi collaboratori: crea valore aggiunto per la tua impresa

30/07/2019 Valentina Filippini
Ispira, riconosci e ringrazia i tuoi collaboratori: crea valore aggiunto per la tua impresa

L’ambiente di lavoro è l’epicentro in cui si instaurano relazioni e nascono idee che, crescendo, diventano progetti e poi risultati.

Milioni di persone passano la giornata sul luogo di lavoro, ne consegue che anche i valori alla base delle nuove idee trovano spesso terreno fertile proprio all’interno di esso, in azienda.

La condivisione dei valori a tutti i livelli aziendali favorisce il senso di appartenenza dei collaboratori e rafforza l’idea che, pur da punti di vista diversi e da percorsi diversi, l’obiettivo da raggiungere è lo stesso per tutti.

Raggiungere i traguardi che si sono prefissati può diventare più semplice se le persone sono costantemente illuminate sul “perché” farlo: il saggista Simon Sinek nel suo libro “Partire dal perché” afferma che “ci sono due modi per influenzare il comportamento umano: il primo è manipolarlo, il secondo è ispirarlo”.

Come ispirare le persone e fare in modo che sia contagioso?

Ringraziare e riconoscere i meriti non è un’azione scontata, è uno dei modi che favoriscono la diffusione dei valori condivisi e di conseguenza il raggiungimento degli obiettivi.

Uno studio condotto dalla Harvard Business School dimostra come una costante attività di elogio e riconoscimento dei meriti all’interno delle aziende incrementi il benessere e la produttività del 50%.

Sono sette i pilastri su cui si poggia un solido programma di Employee Recognition (politica di riconoscimento dei meriti) in risposta al raggiungimento degli obiettivi all’interno della tua azienda. Vediamo quali sono.

I sette pilastri della Employee Recognition

  1. Assegna i giusti compiti: le persone non sono tutte uguali, gli obiettivi devono essere commisurati alle competenze di ognuno, assecondando predisposizioni e preferenze.
     
  2. Equipaggia la tua squadra: gli obiettivi possono anche essere ambiziosi e sfidanti, ma è importante che i tuoi collaboratori abbiano a disposizione tutti gli strumenti per poterli realizzare. Ad esempio? Competenze, strumenti per la formazione e tempo a disposizione sufficiente anche per lo svolgimento delle attività ordinarie.
     
  3. Focalizzati sulla cultura aziendale: crea un ambiente di lavoro di cui il tuo team è orgoglioso. Mantiene un sano livello di collaborazione, utile quando vi sono malintesi che potrebbero alterare le relazioni e la produttività.
     
  4. Individua un motivo specifico per ringraziare: quando ringrazi un collega, deve essere chiaro il motivo del merito e le conseguenze positive che scaturiscono dall’aiuto ricevuto. Sapere quanto un’azione possa essere benefica per qualcuno è contagioso: favorisce un clima di aiuto e collaborazione costruttiva anche da parte di altri amplificando in modo esponenziale gli effetti positivi sull’azienda.
     
  5. Identifica i valori alla base dell’aiuto ricevuto: nel messaggio di ringraziamento evidenzia quali valori sono parte fondante dell’azione di aiuto ricevuta. Questo aiuta a capire che meriti e virtù si manifestano con azioni concrete. E ribadirlo aiuta tutti ad agire partendo da modelli comportamentali tangibili, reali.
     
  6. Ricerca l’accettazione del top management: identificare parametri misurabili dei vantaggi sulla produttività aziendale che derivano dalla politica di riconoscimento dei meriti e fornire dati sul ROI al management aziendale rende più consapevole l’applicazione dell’Employee Recognition.
     
  7. Celebra i risultati: pubblica, ringrazia e premia gli atteggiamenti positivi all’interno della tua azienda. Tutti saranno incentivati a dare il meglio di sé, si sentiranno parte di un progetto “più grande” dove tutti possono collaborare e dove gli sforzi saranno sempre riconosciuti. A tutti piace essere ringraziati!

Lo sapevi che un’intranet moderna può essere un valido strumento per sviluppare questi pilastri e diffondere la cultura del ringraziamento?


Ricevi contenuti esclusivi per costruire e innovare la tua intranet. GRATIS.

OK, VOGLIO RICEVERE LA NEWSLETTER!


I tuoi commenti